Modular Huaca #1

Huaca modulare primo esemplare. 

Questa Huaca è il primo prototipo funzionante della 3 generazione di strumenti. Può essere suonato come doppio, triplo o quadruplo aggiungendo la quarta camera.

é realizzato in terra bianca e decorato con terra sigillata estratta da terra della necropoli di Selinunte (Sicilia).

Sul bordone sono situati 3 magneti al neodimio da 3,5 kg di tenuta e uno sulla parte frontale dello strumento da 800 gr.

Sulla parte anteriore si trova anche una piccola Malachite incastonata.

Tonalità: B/Si minore pentatonica (accordata per quinte)

Note camera 1: B-D-E-F#-A / Si-Re-Mi-Fa#-La

Note camera 2: F#-A-B-D-E/ Fa#-La-Si-Re-Mi

Bordone: F#-B-D / Fa#-Si-Re

Prezzo: 450 euro + spedizione

Pagamento: Paypal

Soundtest:

Codice di sicurezza:
security code
Inserire un codice di sicurezza.:

Submit

Doppia camera C#

Strumento doppia camera in C# pentatonico. 

Realizzato in terra bianca e decorato con terra sigillata realizzata utilizzando terra della necropoli siciliana di Selinunte. 

Arricchito di muschio sotto resina e tubi in silicone fluorescenti

Prezzo: 250 euro + spedizione

Codice di sicurezza:
security code
Inserire un codice di sicurezza.:

Submit

*Strumenti in vendita* (shop)

*Ogni strumento è un pezzo unico e realizzato interamente a mano

 

Huaca quattro camere B minore 

Huaca quattro camere B minore

Huaca tripla camera D minore pentatonica

Huaca tripla camera B misolidio -alien moss-

Huaca doppia camera B minore accordata per 5°

Doppia camera C# pentatonica -alien moss-

 

 

 

 

 

Per strumenti personalizzati, contattateci e saremo felici di provare a realizzare le vostre richieste.

(lista in costante aggiornamento)

633/ 22 aprile 1941 – legge sul diritto d’autore. Formano oggetto del diritto di autore le opere dell’ingegno di carattere creativo che appartengono alle scienze, alla letteratura, alla musica, alle arti figurative, all’architettura, al teatro e alla cinematografia, qualunque ne sia il modo o la forma di espressione.

 

Ocarina Delta Festival

Satoshi Osawa, Giampiero Lucchini, Francesco Molinterni
Daniel Anirakko, Gabriele Monachesi
Gabriele Monachesi, Tom Vanopphem, Henry Bransdorfer